Cerca nel blog

mercoledì 18 ottobre 2017

CIASCUNO DI VOI PATIRÀ, VIVRÀ, VEDRÀ E SARÀ PARTE DELLA GRANDE PURIFICAZIONE DELL’UMANITÀ

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
16 OTTOBRE 2017


Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

La Mia Benedizione è per ciascuno di voi l’essenza del Mio Amore Materno...

VI ESORTO ALLA CONVERSIONE TOTALE E DEFINITIVA PER SALVARE L’ANIMA E PERCHÈ ABBIATE LA FORZA NECESSARIA PER VINCERE GLI OSTACOLI DI QUESTI MOMENTI E QUELLI CHE VERRANNO.

È necessario l’esame di coscienza quotidiano.

È necessario che rinnoviate la Consacrazione al Sacro Cuore di Mio Figlio e al Mio, ogni giorno.

La lotta contro il male non si rinnova forse ad ogni istante? L’esercito di satana non si riposa.

A cosa si deve il fatto che i Miei figli pensino che basti consacrarsi una sola volta ai Nostri Sacri Cuori? No figli, non è mai sufficiente…

Voi state disubbidendo nel non rendervi conto della necessità di rimanere su una sola Via. Fluttuate costantemente tra le cose mondane e peccaminose e la Chiamata affinché camminiate verso la Gloria Eterna.

IL POPOLO DI MIO FIGLIO NON È UN POPOLO CHE APPROFONDISCA QUANTO GLI VIENE RIVELATO.  

Vi siete abituati a ricevere e a non approfondire, per questo non avete idea delle conseguenze spirituali nelle quali vi mettete quando, guidati dal male, continuate ad essere fautori delle condizioni vergognose alle quali date il vostro consenso.

Voi ripetete senza pensare, memorizzate ma non pensate, accedete al peccato assieme agli altri agendo per inerzia, siete compiacenti con quello con cui la maggioranza è compiacente e non ragionate prima di agire.

I MIEI FIGLI SI ADATTANO AL CONFORMISMO DI VIVERE CON LA LEGGE DEL MINIMO SFORZO, IN OGNI AMBITO.  La mediocrità tra l’umanità è come un’onda gigantesca che vi trascina senza che riusciate ad uscirne. Per questo vengo a darvi il Mio Amore e a chiamarvi affinché vi rendiate conto che state sottovalutando la guerra spirituale nella quale si trova questa generazione.

Giustificate il peccato con il demonio, che incolpate di quello che vi succede. DOVETE LOTTARE CONTRO IL PECCATO CHE VOI STESSI ACCETTATE, LA TENTAZIONE È TENTAZIONE, E STA AD OGNUNO VINCERLA O LASCIARVISI ANDARE. I FIGLI DI MIO FIGLIO SANNO CHE DEVONO VIVERE IN UNA COSTANTE ALLERTA.

L’umanità vuole vincere gli attacchi spirituali senza invocare e senza tenere presente il Nome che è al di sopra di ogni Nome.  Non predicate nel Nome di Mio Figlio e vacillate perché volete mantenere il rispetto umano, per non perdere il favore degli uomini.

Lo svincolarsi dell’uomo da quanto stabilito dal Padre Eterno nella Legge Divina e la comoda posizione dell’uomo di fronte al peccato, nonostante le Suppliche Divine, hanno accelerato la Purificazione di questa generazione, alla quale ha contribuito l’umanità e l’uomo stesso con il suo cattivo comportamento.

Voi vivete seguendo date che vi vengono fornite da alcuni dei vostri fratelli riguardo alla fine di questa generazione o che riguardano la totale purificazione di questa generazione.

DIMENTICATE FACILMENTE CHE IL GIORNO E L’ORA LI CONOSCE SOLO DIO.

Figli stolti!... che offendete la Volontà Divina con il vostro modo di procedere avventato, al quale la natura stessa porrà fine. 

Questa generazione non ha preservato la dignità di figli di Dio, ma sta vivendo nelle prigioni del peccato, dalle quali non si vuole allontanare.

Voi non credete che il peccato ricada sull’uomo stesso.  Vi siete dimenticati delle generazioni precedenti che vennero sommerse dall’acqua o castigate dal fuoco, per aver vissuto nei vizi contro la natura umana.

AMATI MIEI, LA GENERAZIONE ALLA QUALE MI RIFERISCO, È LA VOSTRA, CHE IO VOGLIO RISVEGLIARE, PERCHÈ NON MORIATE PER SEMPRE.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, vi ho allertato tanto già da anni ed ora lo state vedendo avverarsi, affinché siate testimoni dell’Onnipotenza Divina dell’Amore Divino per i Suoi figli. 

È CON DOLORE CHE VI DICO CHE QUELLO CHE STATE LEGGENDO IN QUESTO MOMENTO È PERCHÈ CIASCUNO DI VOI PATIRÀ, VIVRÀ, VEDRÀ E SARÀ PARTE DELLA GRANDE PURIFICAZIONE DELL’UMANITÀ.  

Dalla Casa Paterna giungerà l’Angelo di Pace a dare sollievo all’umanità immersa nella disperazione, poiché l’uomo attuale calcola le proprie speranze sui progressi di ogni tipo e non su un avvicinamento spirituale al Creatore.

Una macchina non darà la Vita Eterna all’uomo …
Un vestito costoso non darà la Vita Eterna all’uomo …
Un’auto di lusso non darà la Vita Eterna all’uomo …
Una posizione altolocata non darà la Vita Eterna all’uomo …

Dovete chiedervi: cosa c’è veramente in voi?
Date un’opportunità alla coscienza di fermarvi prima che vi facciate trasportare dai gusti umani o prima che vi diate importanza?

Il Nostro Angelo di Pace (1) porterà l’uomo che così vorrà, a guardarsi dentro e a non vivere di fantasie. Vi espliciterà la Verità Divina, anche quella che è stata nascosta all’umanità. Quanti di voi vedranno il grande inganno nel quale avete vissuto e che vi ha fatto allontanare da Mio Figlio!

AMATI, MIO FIGLIO VI STA CHIAMANDO A VIVERE PIÙ DELLO SPIRITO CHE DELLA CARNE, PIÙ DELLO SPIRITO CHE DEI LUSSI, PIÙ DELLO SPIRITO, PIÙ DELLO SPIRITO…
ED A QUESTO VI GUIDERÀ IL NOSTRO ANGELO DI PACE.

Continuate a stare attenti al peccato e non soccombete alla tentazione.

Non scagliate pietre addosso al peccatore, ma mantenetelo in una catechesi costante, in caso contrario, se giudicate i fratelli in quanto peccatori, scagliate le pietre su di voi prima di scagliarle addosso ai fratelli.

Non tutti quelli che dicono: “SIGNORE, SIGNORE! ENTRERANNO NEL REGNO DEI CIELI.” (Mt. 7,21).

Pregate figli del Mio Cuore, pregate per l’Inghilterra, patirà a causa dell’uomo.

Pregate figli del Mio Cuore, pregate per l’Irlanda, sarà scossa duramente e l’acqua vi si avventerà contro.

Pregate figli Miei, pregate per il Giappone, tremerà con talmente tanta forza che il mare lo farà finire in gran parte sotto l’acqua.

Pregate figli Miei, pregate, è prossima l’inversione dei Poli e l’uomo, non preparato a vivere in un clima diverso da quello in cui sta vivendo, sarà colto di sorpresa. (3)

Amati figli del Mio Cuore Immacolato, Nuova York accetta il peccato, come Las Vegas, ne fa consumo come acqua e dove regna il peccato, arriva la distruzione.

Siate cauti con la falsa e benevola apparenza di un governante di una potenza mondiale, l’orso non è quello che sembra, lo annunciai già a Fatima. (4)

Il dragone si sveglierà e si scaglierà contro altri paesi.

Miei amati, i vulcani si sveglieranno e metteranno l’umanità in stato di allerta.

Non siate ciechi, questi non sono i Segni dei Tempi? SVEGLIATEVI FIGLI! Fate ogni possibile sforzo affinché in voi, con la Benedizione Divina, rinasca un uomo nuovo e riusciate ad essere Apostoli d’Amore.

VI CONVOCO AD UNA NUOVA GIORNATA DI PREGHIERA DEL SANTO ROSARIO PER LA SALVEZZA DELLE ANIME, PER DOMENICA 26 NOVEMBRE.
LO ANTICIPO AFFINCHÈ L’UMANITÀ SI UNISCA NEL RICONOSCIMENTO DI MIO FIGLIO, RE DELL’UNIVERSO.

Figli tutti, “rinnovatevi con spirito generoso” (Sal.50,14).

Siate prudenti, date tutto per Mio Figlio ed affidatevi alla Trinità Sacrosanta.

Vi benedico con l’Amore che regna nel Mio Cuore.

Mamma Maria

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO



COMMENTO DELLO STRUMENTO

Fratelli:

Nel corso del Messaggio la Madonna mi ha mostrato la grande disobbedienza dell’uomo riguardo agli Appelli e soprattutto riguardo all’osservanza della Legge Divina.

Attraverso una Visione, mi ha mostrato l’umanità, come una moltitudine di persone appiccicate le une alle altre, come una massa uniforme. Ho visto che dalle persone uscivano vizi di ogni genere e che se li passavano a vicenda perché non avevano modo di proteggersi dai vizi altrui. Solo un minuscolo gruppo di persone rifiutavano questi vizi perché tenevano tra le mani il bordo del Manto della Madonna, che era formato da UN ROSARIO CHE GIRAVA TUTTO ATTORNO AL MANTO.

Ho potuto vedere chiaramente che ogni persona che teneva il Manto della Madonna, non stava solo pregando, ma mentre pregava il Santo Rosario, chiamava quelli che accoglievano ogni genere di vizi e davano loro un piccolo foglio, che uno di loro aprì e riuscii a leggere:

 “NON BASTA LA PREGHIERA, SIATE PERSONE DEL BENE, AGITE IN FAVORE DEI FRATELLI. 
SENZA LE OPERE, L’UOMO È COME UN ALBERO SENZA FRUTTI.”

Quando ho terminato di leggerlo, rimanendo meravigliata, la Madonna mi ha guardato e mi ha detto:

“DÌ AI TUOI FRATELLI CHE QUESTO È IL MOMENTO IN CUI DEVONO AGIRE PER CHIAMARE COLORO CHE SONO TRAVIATI, SE NON UBBIDIRANNO DI FRONTE ALLA PAROLA, CHE UBBIDISCANO DI FRONTE ALLA TESTIMONIANZA DEI MIEI VERI FIGLI.

VEDRETE QUELLI CHE SONO VERI FIGLI DI DIO E QUELLI CHE NON AMANO E NON SONO VERI, MA “LUPI IN PELLE DI PECORA” (Mt. 7,15)”.

All’improvviso da una montagna sgorgò un fiume di acqua molto cristallina sul lato destro dove si trovava l’umanità. L’acqua cristallina, passando sotto l’umanità e uscendo al lato opposto, si era colorata di rosso ed infangata. La Madonna mi ha detto:

“IL CORPO MISTICO DELLA CHIESA DI MIO FIGLIO È COSÍ, RICEVE L’ACQUA CRISTALLINA E LA INFANGA CON INTERESSI UMANI E CON IL SANGUE DEGLI INNOCENTI, PER QUESTO DEVE ESSERE PURIFICATO.”

E la Madonna si è allontanata.

 Amen. 

Nessun commento:

Posta un commento