Cerca nel blog

sabato 26 agosto 2017

Ho versato le Mie Lacrime

MESSAGGIO DELLA SANTISSIMA VERGINE MARIA
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA
23 AGOSTO 2017


Amati figli del Mio Cuore Immacolato, vi benedico.

Beato chi ha creduto.
Beato chi ubbidisce alla voce del suo Pastore.
Beato chi ama i suoi fratelli.
Beato chi non innalza sé stesso.
Beato chi vede Mio Figlio nel proprio fratello.
Beato chi non si autodefinisce: eletto.
Beato chi si dà con amore ai propri fratelli.
Beato chi ama e perdona, perdona e ama.
Beato chi mette in pratica i Comandamenti della Legge di Dio.
Beato chi dedica ogni istante della sua esistenza al servizio di Mio Figlio.
Beato chi protegge la sua anima, chi sottomette il proprio ego e si avvicina alla fusione permanente con il suo spirito, benedetto dallo Spirito Divino.
Beato chi non è come il mercante all’esterno del tempio.
Beato chi rispetta il pensiero dei suoi fratelli, quando è differente dal suo.
Beato chi continua ad avere la giusta Saggezza per correggere con amore fraterno i propri fratelli.
Beato chi non crede di avere sempre ragione in tutto.
Beato chi sa mantenere il silenzio, nel segreto del suo cuore.
Beato chi domina la propria lingua e non lascia che ferisca i suoi fratelli.
Beato chi non obbliga il fratello ad essere un tutt’uno con la Divinità, ma lo prende per mano con Amore Divino e lo guida velocemente, ma con pazienza.
Beato chi ha compreso che l’istante non è più istante e che ogni giorno terreno è un avvicinarsi sempre più al compimento delle Profezie.
Beato chi dà tutto per seguire Mio Figlio.
Beato chi è prudente.
Beato chi domina il proprio ego e non ferisce il suo prossimo.
Beato chi ha aperto il suo cuore all’Amore Divino e quindi ama i propri fratelli in spirito e verità.

Ho versato le Mie Lacrime, amati figli del Mio Cuore Immacolato, le Mie Lacrime di Sangue, poiché percorrendo perennemente la terra, ho raccolto il sangue degli innocenti e di moltissimi martiri di questa generazione.

Ho sparso le Mie Lacrime di Sangue per quei Miei figli che sono stati, sono e saranno vittime di maltrattamento da parte di alcuni dei Miei figli prediletti, che supplico mettano in pratica i loro voti e preghino affinché il nemico non li vinca.

Voi, in quanto figli prediletti, siete costantemente insidiati da moltissimi demoni, per questo dovete continuare a fortificarvi e vivere in spirito e verità il tempo tanto sublime della Consacrazione.  In voi, nelle vostre mani, tenete e siete testimoni del Grande Miracolo della Transustanziazione.

Ho sparso le Mie Lacrime di Sangue per coloro che in un modo o nell’altro vogliono ottenere il dominio sui loro fratelli e li spaventano con la perdita della Vita Eterna.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

Mio Figlio è libertà, ma voi sapete bene che il libero arbitrio dell’uomo tende a separarlo da Mio Figlio, in questo momento in cui il male sta insidiando l’uomo da ogni lato.  Il male è talmente astuto che può riuscire a passare inavvertito per voi, per questo dovete rimanere uniti allo Spirito Santo, supplicando il discernimento ad ogni passo che muovete, in ogni azione, in ogni cosa che fate ed ancor più in ogni parola che esce dalla vostra bocca.

La Mia Maternità non si è conclusa nel ricevervi ai piedi della Croce, ma è lì che è cominciata e non si concluderà fintanto che non vi presenterò di fronte al Mio Figlio amato.  Per questo la Mia Parola, che è Volontà Divina, non si fermerà, di modo che il Popolo di Mio Figlio si renda conto di quale sia la Volontà Divina, non cammini alla deriva e non faccia passi falsi.

Amati figli del Mio Cuore Immacolato:

NON CREDIATE CHE POICHÉ SIETE FEDELI E STATE COMPIENDO UNO SFORZO CONTINUO PER ESSERE OBBEDIENTI E PER METTERE IN PRATICA LA VOLONTÀ DEL PADRE, SARETE ESENTATI DAGLI ACCADIMENTI CHE SUCCEDERANNO.

Nel corso di tutte le Mie Apparizioni ho rivelato all’umanità, in ciascuna di esse, quello che dovrete affrontare, proprio in questa generazione, nella quale potete distinguere chiaramente tutti i Segnali di cui vi ho parlato come condizione per il compimento delle Mie Rivelazioni.

Siete un Popolo disobbediente, non credete, per credere volete costantemente mettere il dito nella piaga, ragionate tanto, in modo talmente estremo che a volte vi credete superiori ed in diritto di giudicare i vostri fratelli.  QUESTO NON VA BENE, PERCHÉ NESSUNO DEI MIEI FIGLI DEVE GIUDICARE IL PROPRIO FRATELLO.

La Misericordia Divina non conosce limiti ma questo non vuol dire che non esista la Giustizia Divina, pertanto chi non è vero, chi non si sforza, chi non rispetta i Comandamenti, chi non ha carità, chi non è umile, chi non dà tutto per seguire Mio Figlio, costui riceverà la sua paga e non sarà la stessa paga ricevuta da chi si pente consapevolmente e con fermo proposito di non tornare a peccare.

State vivendo in un momento troppo serio perché continuiate a prendere alla leggera gli Appelli del Cielo.

QUESTA GENERAZIONE PROVERÀ IL CALICE AMARO DELLA PURIFICAZIONE.

La Terra stessa è in costante evoluzione e nel suo processo di evoluzione non sopporta più i molti peccati dell’uomo e pertanto trema e tremerà con grande forza.

Vi ho visto partecipare con gioia all’eclisse e quindi desidero che pensiate, che analizziate, perché Io vedo che l’allegria di servire Mio Figlio è costantemente eclissata, in quanto date priorità alle cose del mondo e prorogate le Richieste di Mio Figlio. 

CHIEDO A TUTTA L’UMANITÀ DI TOGLIERSI LA BENDA DAGLI OCCHI, DI GUARDARE LA REALTÀ DEGLI ACCADIMENTI, di informarsi e di rendersi conto appieno del peccato che sovrabbonda sulla terra.  

VI STO CHIAMANDO A MOTIVO DELL’URGENZA DELLA PREPARAZIONE SPIRITUALE DI CIASCUNO, poiché, quale Madre, non desidero che l’Avvertimento (1) vi colga senza che vi siate pentiti del vostro cattivo comportamento, senza che vi siate riconosciuti peccatori. Il dolore dell’Anima durante l’Avvertimento sarà inimmaginabile, perché niente di quello che avete commesso resterà occulto. Mi rammarico perché nonostante questo atto di Misericordia Divina e l’opportunità di Salvezza per il genere umano, alcuni si ribelleranno e saranno i persecutori dei Miei figli.

Il bailamme nel quale alcuni vivono, la stoltezza che alcuni continuano ad esibire, l’indifferenza, la disobbedienza nella quale alcuni dei Miei figli vivono perennemente, vi trapasserà il cuore di dolore, poiché quando vorrete allontanarvi dai tentacoli del male, non lo potrete fare, perché vi avranno già intrappolato e lotteranno con più forza affinché le vostre anime non appartengano a Mio Figlio, per fare in modo che la coscienza si annulli e non sentiate la necessità di cercare Mio Figlio.  Quale Madre, Mi rammarico per questo…

Figli Miei, pregate per l’Italia. L’Italia patirà moltissimo. L’Italia sarà invasa ed il suo cuore riceverà la forza dell’odio, di quelli che disprezzano Mio Figlio e di quelli che non Mi amano. (2)

Figli Miei, pregate per la Spagna. La Spagna sarà colpita duramente, patirà fino a non poterne più ed il suo territorio sarà saccheggiato.

Pregate, figli Miei, per gli Stati Uniti.  Il paese dell’aquila patirà. La libertà rappresentata con la torcia in mano, sarà abbattuta da coloro che entreranno nel suo territorio. Il suo suolo tremerà, come tremerà la maggior parte della terra, poiché saranno pochi i giorni in cui in qualche paese non ci sia la forza del tremore della terra.  (3)

Pregate, figli Miei, pregate gli uni per gli altri, poiché giungerà il momento in cui nessuno si sentirà sicuro nel proprio paese, per questo vi ho invitato all’unione, affinché vi proteggiate a vicenda.

Pregate, figli Miei, per l’Argentina, sarà sorpresa da persone della sua stessa patria, questo paese del Mio Cuore per un breve periodo perderà la pace, poiché coloro che si nascondono nell’oscurità, usciranno alla luce. (4)

Figli del Mio Cuore Immacolato:

Dovete riprendere la Via di Mio Figlio…
Dovete lottare contro i bassi istinti, contro l’egoismo con il quale vi muovete costantemente…

Tornate a Mio Figlio, tornate a Mio Figlio, è necessario, poiché dalle parole e dalle minacce, le potenze passeranno alla guerra.

IO, QUALE MADRE DELL’UMANITÀ VI ALLERTO E, SE METTERETE IN PRATICA LA VOLONTÀ DIVINA, VI ASSICURO LA MIA PROTEZIONE, AFFINCHÈ LE VOSTRE ANIME NON SI PERDANO.

SIATE DOCILI AI MIEI APPELLI, NON SIATE STOLTI, SIATE DOCILI.

Vi benedico, nel Nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Mamma Maria.

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO

(1) Rivelazioni riguardo all’Avvertimento, leggere…
(2) Profezie sull’Italia, leggere…
(3) Profezie sugli U.S.A., leggere…
(4) Profezie sull’Argentina, leggere…


Manifestazione 12.08.2017


In quanto partecipi in quest’opera, molte volte siamo testimoni di fatti straordinari, tramite i quali il Cielo ci illustra in modo prodigioso la parola rivelata e non possiamo quindi non condividere questi eventi che vanno al di là della nostra comprensione, ma allo stesso tempo ci fanno focalizzare sulla serietà del momento e sui gravi accadimenti che si stanno avvicinando all’umanità.




Nessun commento:

Posta un commento