Cerca nel blog

giovedì 16 febbraio 2017

Santi Elia, Geremia, Isaia, Samuele e Daniele e compagni Martiri

Santi Elia, Geremia, Isaia, Samuele e Daniele e compagni Martiri

Elia, Geremia, Isaia, Samuele e Daniele erano di nazionalità egiziana e convertendosi al cristianesimo assunsero i nomi suddetti di origine bibblica. Si recarono in Cilicia, regione della Turchia meridionale, al fini di visitare e portare conforto ad altri neofiti condannati ai lavori forzati nelle miniere. Con l’avvento al trono imperiale di Galerio Massimiano, si intensificarono le violente persecuzioni contro i cristiani già iniziate dal suo predecessore Diocleziano. Fu così che Elia ed i suoi compagni, una volta sulla strada di ritorno, furono arrestati dalle guardie imperiali presso Cesarea di Palestina. Vennero decapitati il 16 febbraio 310.

Nessun commento:

Posta un commento