Cerca nel blog

domenica 17 gennaio 2016


MESSAGGIO DI NOSTRO SIGNORE GESÚ CRISTO
ALLA SUA AMATA FIGLIA LUZ DE MARIA

13 GENNAIO 2016


Amato Popolo Mio:

IO VI OFFRO LA SALVEZZA E VOI LA DISPREZZATE…  
IO VI CHIAMO ALLA SALVEZZA E CIASCUNO DECIDE SE ACCETTARLA O RIFIUTARLA…

Attraverso il Mio Profeta vi faccio giungere il Mio Desiderio che tutti si salvino e contemporaneamente vi parlo della Mia Giustizia, verace e giusta.

Per alcuni, Sono un Mistero, perché mi sentono lontano…
Per altri, Sono l’Eterna Verità, per la quale niente è impossibile…
Io interpello ogni persona del Mio Popolo affinché approfondisca ogni segno del Mio Amore per questa generazione che non considera gli altri come propri fratelli.

POPOLO MIO, MANTIENITI ATTENTO, PERCHÉ È GIUNTO IL TEMPO ANCHE SE NON È ANCORA L’ORA!

COLORO CHE PROPRIO IN QUESTO MOMENTO SI AFFIDANO AL MIO SANTO SPIRITO, MI SENTONO PIÚ PRESENTE, PIÚ VIVO, PIÚ PALPITANTE…

Sono Attore e Spettatore della storia della Salvezza dell’umanità nel Nuovo

Testamento, storia in cui chiamo il Mio Popolo ad essere attivo nella preghiera così da poterla condividere con i vostri fratelli e quindi, d’ora in poi, diventiate dei veri evangelizzatori.


Figli, evangelizzate in ogni momento, di modo che nessuno resti indifferente alla Mia Chiamata di Salvezza.


Ciascuno del Mio Popolo, quando opera ed agisce nella Mia Volontà, è veramente un’estensione prolungata delle azioni compiute da Me sulla terra. Nonostante Io sappia che Sono sconosciuto e rifiutato, il Mio Amore non si trattiene per nessuno dei Miei figli, e questo avverrà fino alla consumazione dei tempi, quando la storia dell’umanità avrà fine.

Figli, accoglierò tutti coloro che si avvicineranno a Me con cuore contrito ed umiliato. Da questo nasce l’urgenza dei Miei costanti Messaggi, che vi allertano su quanto succederà a questa generazione, di modo che vi pentiate e vi inoltriate nel Mio Amore e nella Mia Misericordia, grazie all'amore con cui Mi considerate.

So che in questo momento, alcuni non conoscono l’amore perché si sono lasciati sommergere dai valori della mondanità, che si sono impossessati anche della parte più intima dell’uomo, per offuscare completamente la Mia Volontà, che prima brillava nell’uomo come il sole brilla allo zenit a mezzogiorno.

I Miei figli si sono avventati sui modernismi, che sono la creazione di coloro che preparano lo scenario dell’anticristo sulla terra. 

COSÍ COME IL MI POPOLO SI RIBELLÓ AGLI ELETTI DA MIO PADRE: I PROFETI, ALLO STESSO MODO IN QUESTO MOMENTO NON RICONOSCETE CHI VI ALLERTA COMPIENDO LA MIA VOLONTÁ E QUINDI IGNORATE LA CONOSCENZA CHE IO VI RIVELO IN CIASCUNO DEI MIEI APPELLI, CHE FACCIO PER AMORE DI COLORO CHE CONTINUANO AD ESSERMI FEDELI.

Amati Consacrati, che guidate il Mio Popolo dagli altari, allertate il Mio Popolo riguardo alla mancanza di conoscenza che hanno di Me, perché non si può amare chi non si conosce, non si può amare disprezzando ciascuna di queste Mie Allerte, disprezzando ciascuno dei Miei Appelli e disprezzando l’Amore con il quale vi vengono dati per non farvi cadere nella tentazione del cattivo comportamento e di azioni malvagie.

Annunciate al Mio Popolo che deve approfondire l’esplicitazione del Mio Amore per l’umanità, non favorite l’oppressore, l’ingannatore, il soppiantatore del Mio Amore.
Voi sapete che l’anticristo (1) sta arrivando per mettere in campo una battaglia spirituale, che perseguiterà i Miei fedeli per incutere loro paura e dubbi, per fare in modo che mi neghino.

QUESTA GENERAZIONE SARÁ MESSA DI FRONTE ALLA GRANDE PROVA DELLA FEDE, nella quale il grano verrà separato dalla zizzania, e cioè: quelli che Mi conoscono e non rinunceranno a Me e quelli che in mezzo al Mio Popolo, come lupi in pelle di pecora, rimarranno tra il Mio Popolo per denunciarlo e consegnarlo al male.

Amato Popolo Mio, l’umanità viene chiamata affinché si prepari e quando sentirete parlare di guerra, allontanatevi, non state a guardare il terrore del quale il mondo è schiavo.

Pregate, amato Popolo Mio, pregate per la Salvezza delle anime.  

In questo momento, pregate per gli Stati Uniti, in alcuni Stati regna il peccato.

Pregate, amato Popolo Mio, la terra continuerà a tremare con forza, le acque dei mari si agiteranno e ci saranno tsunami che terranno l’umanità con il fiato sospeso. 

Quale Re, ho la tristezza nel Cuore, vivete nella “legge del più forte”, la morte è nelle mani di alcuni uomini che strappano la vita a chi non la pensa come loro ed il terrorismo (2) terrà l’umanità in un’incertezza costante.

Pregate, amato Popolo Mio, pregate, l’Italia soffrirà per questo.

L’umanità vivrà senza fruire della notte, i governi faranno rimanere i loro cittadini chiusi in casa di notte, per cercare di calmare l’angoscia del terrorismo.

L’uomo privo di coscienza svilupperà il male in un modo che non ha precedenti e diventerà una grave minaccia per l’umanità stessa.

Il comunismo (3) utilizzerà le sue armi per impossessarsi del potere mondiale e nella sua disperazione si spoglierà della pelle di pecora, ferirà l’umanità, dimenticandosi che “SE QUALCUNO DESSE SCANDALO A QUALCUNO DI QUESTI PICCOLI CHE CREDONO IN ME, SAREBBE MEGLIO PER LUI CHE GLI FOSSE APPESA AL COLLO UNA MACINA DA ASINO E VENISSE SOMMERSO IN FONDO AL MARE” (S. Matteo 18,6)

Alcuni potenti presidenti di Nazioni, si sono costruiti i loro nascondigli, sapendo dell’imminente lotta del potere per il potere; credono di avere la certezza di salvarsi la vita.  SI SONO DIMENTICATI CHE IO SONO IL PADRONE DELLA VITA, IL MIO POPOLO NON HA BISOGNO DI VIVERI MESSI AL SICURO SOTTO TERRA, IL MIO POPOLO È PROTETTO DALLE MIE LEGIONI. NIENTE SARÁ AL SICURO SENZA LA MIA BENEDIZIONE.

Amato Popolo Mio, l’economia tiene l’élite in apprensione.


IL MIO POPOLO MI CONOSCE E MANTIENE LA CONSAPEVOLEZZA DEL MIO POTERE, CHE È SOPRA OGNI POTERE: IO SONO L’ONNIPOTENTE.

Avete dimenticato che chi farà del male a uno dei Miei bambini, meglio sarebbe stato per lui se non fosse mai nato.

La moneta unica giungerà a prendere le redini dell’umanità: Io alimenterò il Mio Popolo, così come alimento gli uccelli del cielo.

INVIERÓ LA MIA PROTEZIONE AL MIO POPOLO, FERITO DALL’ANTICRISTO E DAI SUOI ALLEATI, INVIERÓ COLUI CHE SARÁ SOSTEGNO, LUCE E GUIDA SUL MIO CAMMINO, VERSO IL NOSTRO INCONTRO.

Pregate per chi sarà il protettore del Mio Popolo.

Mantenete la Fede, non siate deboli, ricorrete a Me, addentratevi in questa esplicitazione del Mio Amore, bevete questa Mia Parola, alimentatevene, così che non vi trovino addormentati.


Accostatevi a Me, per alimentarvi con l’Eucaristia, estendete le preghiere ai vostri fratelli, cosicché non siano fatte solo per la vostra salvezza.


Chi tiene la conoscenza solo per sé stesso, non dà frutto, è come quel fico.

CONOSCETE LA MIA PAROLA NELLA SACRA SCRITTURA E CONOSCETE QUESTA MIA PAROLA CHE VI ALLERTA.

Figli amati, Io vi chiamo perché rimaniate attenti, non distogliete l‘attenzione dagli avvenimenti mondiali.  Vi amo, vi avviso, vi allerto, vi prevengo, vi proteggo, vi amo.

Popolo Mio, amato Popolo Mio, non dimenticarti che “Io Sono Colui che Sono” (Esodo 3,14).

La Mia Benedizione è con i Miei fedeli e con tutti quelli che si accostano alla Mia Misericordia.

Vi Amo.


Il vostro Gesù

AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO
AVE MARIA PURISSIMA, CONCEPITA SENZA PECCATO 


Nessun commento:

Posta un commento